2011

Cryfus Signature Castel del Monte VSQDOP Bianco Extra Dry

Un metodo Charmat ottenuto da uve autoctone e metodologie tradizionali, che donano profumo intenso con gradevoli note fruttate di pesca nettarina. Il sapore è secco, dall’acidità
equilibrata ed armonica. Perfetto per gli aperitivi.

Classificazione: Castel del Monte Bianco Extra Dry V.S.Q. D.O.P.
Uve: Bombino Bianco in purezza.
Zona di produzione: Colline della Murgia.
Sistema di allevamento: Spalliera alta con una densità di 3.000 ceppi per ettaro.
Epoca di vendemmia: Inizi di Settembre.
Vinificazione: Le uve vengono sottoposte a pressatura soffice e il mosto ottenuto viene decantato e filtrato prima di essere portato ad una temperatura di zero gradi centigradi. Viene poi caricato in autoclave dove subisce una sola fermentazione. Resta dai 60 ai 90 giorni sulle fecce prima di passare all’imbottigliamento isobarico.
Note organolettiche: Brillano, nel calice giallo paglierino, i riflessi oro verde. Il suo perlage muove brioso profumi di fiori bianchi e pesca nettarina. L’assaggio, fresco e invitante, restituisce aromi fruttati in perfetto equilibrio con la misurata morbidezza.
Abbinamenti Gastronomici: Frittura di paranza, pettole, baccalà in pastella, frittata di lampascioni, gamberoni alla griglia.
Temperatura di servizio: 6 C°
Dati analitici: Grado alcolico svolto 11,5% vol
Residuo zuccherino 16,00 g.l.
Acidità totale 5,22 g.l.

Premi
Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Medaglia d’oro
Mostra Nazionale Vini Pramaggiore – Oscar d’argento regionale

Scarica la scheda tecnica
Scarica l’immagine della bottiglia
Scarica l’immagine dell’etichetta

/750ml